Monopoli - Città Turistica
Cerca      English (United States) Italiano (Italia)
Insediamenti rupestri
Cripta di Santa Maria Amalfitana

È costituita da un’ampia grotta e trae il nome dalla chiesa romanica costruitale sopra verso la metà dell’XI secolo.
Sicuramente si tratta di una della chiese rupestri più antiche di Monopoli, in quanto preesistente alla chiesa in muratura edificata, secondo la tradizione, da marinai Amalfitani sfuggiti ad un naufragio grazie all’intervento della Madonna.
Strutturalmente si presenta a navata unica con un doppio abside. Del corredo parietale originario resta soltanto un frammento di icona di San Nicola con storie della sua vita, mentre gli altri affreschi visibili sono del settecento.
La cripta è preceduta da un sepolcreto di epoca non definita. Per l’assenza di divisione tra naos e bema si riconduce la cripta ad un ambiente religioso cristiano occidentale.

S. Maria Amalfitana

S. Maria Amalfitana

Link correlati
    Santa Maria della Stella  Accedi