Monopoli - Città Turistica
Cerca      English (United States) Italiano (Italia)
Folklore
 

 

Civilta' del mare

 

Folklore

Esiste una Monopoli fatta di feste patronali, di processioni, di riti che sopravvivono nelle case bianche nascoste nel centro storico, di canti e di preghiere tramandati di generazione in generazione. Un patrimonio incredibilmente ricco e vitale di tradizioni e costumi dalle origini molto antiche. Usanze e costumi, gusto artistico e religiosità si sono conservati e tramandati nel tempo, ogni volta assimilando i contributi provenienti dalla cultura dei popoli che sono passati sul suo territorio: greci e romani, bizantini e veneziani, spagnoli e francesi, persino saraceni e turchi, ognuno ha lasciato qualcosa di se. La ricorrenza più nota è la festa della Madonna della Madia all'alba del 16 dicembre ripetuta e ampliata per i numerosi concittadini residenti all'estero il 15 agosto. Un'immensa folla di fedeli e curiosi, nella magica atmosfera del porto vecchio, rendono omaggio all'icona bizantina giunta, su una zattera, sulle rive monopolitane nel lontano 1117. Altrettanto interessante è la festa dei Santi Medici Cosma e Damiano nel primo fine settimana di giugno. Le loro statue vengono portate in processione e seguite da una moltitudine di fedeli scalzi, vestiti di scuro e recanti lunghi e pesanti ceri accesi in segno di profonda devozione e ringraziamento per le grazie ricevute. Il calendario di sagre e ricorrenze è lungo e ricopre tutto il corso dell'anno.

     Accedi